Napoli, fatta per Giaccherini. Ad un passo l’ufficialità

Manca poco, molto poco, al trasferimento di Emanuele Giaccherini dal Sunderland al Napoli. Autore di un ottimo Europeo con la Nazionale di Conte, il centrocampista toscano sembrava in procinto di firmare con il Torino del neoallenatore Sinisa Mihajlovic, ma l’inserimento dell’ultimo minuto dei partenopei ha cambiato le carte in tavola.

Come riporta Il Corriere dello Sport, nell’incontro avvenuto martedì pomeriggio a Dimaro tra il ds Giuntoli, il procuratore e l’avvocato del ragazzo è stata trovata l’intesa. Intesa che prevede un contratto triennale da 1,5 milioni di euro a stagione più bonus.

Vista la difficoltà nel chiudere le trattative per Candreva e Witsel, “Giaccherinho” si candida a ritagliarsi un ruolo importante nel nuovo Napoli di Sarri assieme ai soliti Insigne, Callejon e Mertens. Con la speranza di tutto l’ambiente che al centro dell’attacco rimanga l’insostituibile Gonzalo Higuain.

LASCIA UN COMMENTO