Roma, continua il pressing su Diawara

L’ingiustificata assenza di Amadou Diawara al ritiro estivo del Bologna ha rivelato una certezza del mercato italiano: il centrocampista guineano cambierà squadra.
Volato in patria in attesa di conoscere gli sviluppi sul suo futuro, il ragazzo è stato fortemente corteggiato dal Valencia. Il club spagnolo, come riporta calciomercato.com, gli ha offerto un contratto di cinque anni a un milione di euro netti più bonus, tuttavia attualmente la società favorita nella corsa al classe ’97 è un’altra.

La Roma, infatti, sta discutendo con il Bologna le cifre di un affare che Walter Sabatini vorrebbe chiudere il prima possibile. Diawara è legato ai rossoblu fino al 2020, così, più che sull’ingaggio, sarà fondamentale trovare l’accordo con chi detiene il suo cartellino.

“Resto a casa finché non sarò venduto” ha dichiarato lui, protagonista, assieme al laziale Keita Baldé, di uno dei due “capricci” che hanno segnato queste prime settimane di calciomercato.

LASCIA UN COMMENTO