wwwe

Secondo quanto riportato da CCTV, tv asiatica, l’azienda Baidu che fa capo al magnate cinese Robin Li ha acquistato il 70% delle quote societarie del Milan. Il club rossonero sarebbe stato ceduto ai cinesi, per un la cifra di 437 milioni di dollari. Al momento dal fronte rossonero non è arrivata nessuna conferma sull’ufficialità della cessione.

Proprio stamattina si era parlato di un rinvio per la firma del preliminare. Il motivo, secondo Tuttosport, sarebbe stato che Silvio Berlusconi avrebbe ancora dei dubbi sugli investimenti garantiti dalla corda cinese.

Si attendono aggiornamenti.