wwwe

Ritorna il sereno tra la LazioFelipe Anderson. Il fantasista brasiliano nella giornata di oggi ha raggiunto, con qualche giorno di ritardo, Auronzo sede del ritiro della Lazio.

Queste le sue parole Lazio Style Radio 89.3: “E’ sempre bello essere ad Auronzo, l’affetto della gente e degli amici mi fa piacere. Ho avuto un po’ di ritardo, mi dispiace, ma abbiamo discusso insieme con la Lazio ed ora è tutto risolto. Sono ancora più motivato, voglio fare bene con la mia Nazionale e poi con il club, che mi ha dato molta fiducia. Ai tifosi dico che dopo il 5 luglio non ero più in vacanza. Non l’ho fatto per il male della Lazio, io volevo tornare, ma da sei anni a questa parte avevo un sogno che era giocare le Olimpiadi con la mia Nazionale. Per fortuna tutto è andato per il meglio e quando tornerò darò tutto per questa maglia. Inzaghi? Dobbiamo fare tutti il bene della Lazio. Insieme possiamo fare una grande stagione, è importante ripartire compatti e farci trovare pronti. L’amichevole di domenica? Non so se ci sarò. Bisognerà vedere quando potrò partire per il Brasile, ma l’importante è aver chiarito tutto con la società e sono contentissimo di essere qui, la città è sempre bella e i tifosi la colorano sempre meravigliosamente. Olimpiadi? Voglio la medaglia d’oro“.