L’Everton continua il pressing per Kalidou Koulibaly: i Toffees sono pronti ad incassare circa 60 milioni dal Manchester City per Stones e, quindi, sono alla ricerca di un potenziale sostituto del centrale inglese.

Tutti gli indizi portano a KK, difensore senegalese classe 1991 ed autore di un’annata decisamente positiva sotto la guida di Sarri. Ma non c’è solo l’Everton su Koulibaly: altre squadre di Premier come Arsenal e Chelsea sono in piena corsa, anche se dal fronte De Laurentiis non sembra esserci l’intenzione di cederlo.