wwwe

Secondo quanto riportato da Peppe Di Stefano a Sky Sport 24, il futuro di Carlos Bacca sarà sicuramente separato dal Milan. Dopo la notizia dell’affare saltato con il West Ham, nelle ultime ore è circolata un’indiscrezione per cui l’attaccante colombiano sembrava potesse restare al Milan.

Le percentuali di vedere Bacca con la maglia del Milan, ad oggi, sono visibilmente risicate anche perché c’è stato anche l’avallo di Vincenzo Montella alla cessione. Sull’attaccante classe 1986 ci sono squadre importanti come Atletico Madrid e Napoli (se Higuain sarà ceduto) senza dimenticare il Siviglia ed il PSG, con Emery che non ha nascosto il desiderio di allenarlo di nuovo.