Inter, senza adeguamento Icardi va via

Mauro Icardi e l’Inter, un matrimonio verso la rottura? Senza adeguamento, si. L’argentino chiede 4,5 milioni annui più il 100% dei diritti televisivi che al momento divide con il club. Sullo sfondo ci sono Arsenal e Napoli, che dovrà sostituire Higuain. In vantaggio i Gunners che possono garantire all’ex Sampdoria un contratto da 7,5 milioni annui.

LASCIA UN COMMENTO