Sempre più complicato per il Torino trattenere Nikola Maksimovic: il difensore serbo è un pallino di Mihajlovic, che lo fece debuttare in nazionale a 20 anni nel 2012, ma sono tante e agguerrite le pretendenti per il giocatore che si è messo al centro di un vero triangolo di mercato con Chelsea e Napoli.

CHELSEA, CONTE HA DECISO: MAKSIMOVIC L’ALTERNATIVA A KOULIBALY

La prima scelta del club di Conte per la difesa è infatti Koulibaly, blindato al momento dalla società partenopea, che comunque si cautelerebbe, in caso contrario, con una proposta ai granata proprio per Maksimovic, con il coinvolgimento di Valdifiori nella trattativa; allo stesso modo, i blues considerano il serbo il piano di riserva, nel caso naufragasse la pista principale. Sullo sfondo, però, anche gli spagnoli del Siviglia sul giocatore.