Quella appena trascorsa doveva essere la stagione del riscatto, l’ennesima, per Mario Balotelli, e invece, anche a causa di numerosi problemi fisici, al Milan ha deluso.

“Supermario” è ancora una volta in cerca di una squadra disposta a puntare su di lui. Non è un mistero infatti che il tecnico del Liverpool Jürgen Klopp lo abbia scaricato, affermando senza troppi giri di parole al Mirror: “Al Liverpool non c’è più spazio per lui”.

Un’offerta era arrivata intorno a metà giugno dal Besiktas, ma come afferma La Gazzetta dello Sport Balotelli avrebbe comunicato alla società turca di non volerla accettare soprattutto per i problemi di instabilità politica che affliggono Istanbul. Mario allora preferisce aspettare e intanto il suo agente Mino Raiola lo ha proposto nelle ultime ore a Napoli ed Ajax. Il tecnico partenopeo Sarri ha fatto sapere a De Laurentiis, si legge sempre sulla Gazzetta, che la priorità in attacco è Mauro Icardi e che, se la trattativa con l’Inter non dovesse sbloccarsi, sarebbe pronto a puntare tutto su Manolo Gabbiadini. Più concreta la pista che porta all’Ajax, come affermato da GianlucaDiMarzio.com, specialmente ora che il club olandese è vicinissimo a vendere il suo gioiello Arkadiusz Milik proprio al Napoli. Di trattativa, però, non si può ancora parlare.

Tanta incertezza dunque sul futuro di Balotelli, che a quasi 26 anni sente di dover dare una svolta netta alla propria carriera.