Il mercato del Milan vive una situazione paradossale e preoccupante. Senza una cessione illustre, i colpi in entrata non ci saranno. Almeno questo sembra essere il diktat presente nella testa di Galliani e Berlusconi.

LUIZ ADRIANO VERSO L’ADDIO, IL PORTO FA SUL SERIO

Secondo quanto riportato da A Bola, il sacrificato rossonero potrebbe non essere più Carlos Bacca ma Luiz Adriano. L’ex attaccante dello Shakhtar Donetsk, valutato circa 10 milioni di euro, aveva suscitato su di sé l’interesse dello Zenit di Lucescu ma la trattativa non è mai decollata. Nelle ultime ore, però, si è inserito il Porto che potrebbe avanzare un’offerta vicina alla richiesta rossonera con Nuno Espirito Santo che starebbe forzando la mano per far si che la trattativa si chiuda.

I tifosi rossoneri attendono risposte sul mercato ma, fin quando non ci sarà una cessione importante, tali risposte sono destinate a tardare. Intanto il Porto si inserisce per Luiz Adriano.