Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport di questa mattina, sembrerebbe essersi finalmente sbloccata la trattativa che sancirà il passaggio di Carlos Bacca dal Milan al West Ham. Come anticipato dai rumors di ieri notte il colombiano sembrerebbe essere intenzionato ad accettare l’ultimo rilancio degli Hammer (5 milioni a stagione per 4 anni) e iniziare così la sua prima avventura in Premier League. Il Milan, che dalla cessione di Bacca dovrebbe incassare circa 30 milioni, avrebbe già scelto il sostituto: Leonardo Pavoletti. L’arrivo del centravanti genoano, valutazione 15 milioni, potrebbe essere favorito oltre che dai buon rapporti tra Milan e Genoa anche dall’eventuale immissione nella trattativa di Alessandro Matri.