Il centrocampista argentino José Ernesto Sosa, atterrato questa notte a Milano, ha effettuato le visite mediche e firmato un contratto biennale con il Milan. Egli è ufficialmente un nuovo giocatore rossonero, voluto come rinforzo dal neoallenatore Vincenzo Montella.

TIFOSI DEL MILAN CONTRO L’ACQUISTO DI SOSA

Il suo ingaggio, però, ha scatenato il malcontento dei tifosi. Contestato è soprattutto Adriano Galliani. Per il 31enne ex Besiktas sono stati spesi 7,5 milioni, cifra ritenuta eccessiva per un giocatore che non ha mai brillato, nonostante le opportunità concessegli dal Bayer Monaco e dall’Atletico Madrid, passando anche per il Napoli nella stagione 2010/11.

Sosa ha fatto discretamente nel Besiktas insieme a Mario Gomez, vincendo il campionato turco. Nonostante ciò il “Principito” rimane un giocatore dall’età piuttosto avanzata con un passato decisamente pallido. Di seguito il comunicato con il quale il Milan lo accoglie sul proprio sito ufficiale.

“Benvenuto Principito!
Accordo raggiunto con il Besiktas: José Ernesto Sosa è un nuovo giocatore del Milan.

Il Milan per il proprio centrocampo e per il proprio gruppo cercava esperienza, professionalità e voglia di far bene. In te ha trovato queste componenti che sono quindi alla base del contratto che ci legherà con reciproca soddisfazione fino al 30 giugno 2018. In bocca al lupo con la nostra maglia”.