Cassano può finire in B: ci prova l’Entella

“Sarebbe un sogno, ma vediamo negli ultimi giorni di mercato cosa succede”. Queste le parole di Antonio Gozzi, presidente della Virtus Entella, a proposito del possibile acquisto di Antonio Cassano.

L’ENTELLA SOGNA CASSANO

Come riporta il Corriere dello Sport, è noto da tempo che Ferrero e Giampaolo abbiano scaricato il fantasista barese, tanto da escluderlo da tutte le amichevoli estive della Sampdoria. Tuttavia “Fantantonio” ha fatto sapere più volte che lui e la sua famiglia si trovano bene a Genova e che quindi non intende allontanarsi. Ed ecco che allora l’Entella può sperare di ingaggiarlo, visto che Chiavari si trova solo a pochi chilometri dal capoluogo ligure.

Sembra comunque che Cassano col passare delle ore si stia convincendo della destinazione, nonostante si tratti di una squadra della serie cadetta. La sensazione è che questa trattativa potrebbe sbloccarsi proprio nelle ultime ore di mercato.

LASCIA UN COMMENTO