Il Wolfsburg ha messo nel mirino un giocatore del Sassuolo: il club tedesco vuole chiudere nelle prossime ore, la proposta è allettante ma i neroverdi resistono.

WOLFSBURG SU ACERBI, LA PRIMA OFFERTA NON BASTA

Secondo quanto riportato da GazzaMercato, il club della Bassa Sassonia avrebbe avanzato un’offerta di 8 milioni di euro per Francesco Acerbi, difensore centrale classe ’88 nonché pedina inamovibile della retroguardia di Di Francesco. Il Sassuolo non ha alcun bisogno di cedere – tanto meno un titolare – ma, a fronte di un rilancio corposo del Wolfsburg, la trattativa potrebbe prendere una piega ad oggi inaspettata.

Il club tedesco fa sul serio per Acerbi, letteralmente rinato in quel di Reggio Emilia dopo esperienze alterne tra Milan e Chievo Verona.