Il Palermo può ufficializzare il colpo: si tratta di Alessandro Diamanti, che ha trascorso gli ultimi sei mesi in forza all’Atalanta. Come riporta Il Corriere dello Sport, sono arrivati in mattinata i documenti necessari per formalizzare la rescissione del fantasista italiano con i cinesi del Guangzhou Evergande. Per lui, il ds Faggiano ha pronto un biennale con opzione per il terzo anno a 600 mila euro netti a stagione. Lo riporta SportMediaset.

PALERMO IN ATTESA NON SOLO PER DIAMANTI

L’ex centrocampista di Bologna e Brescia sarà in tribuna a San Siro per vedere in azione i suoi nuovi compagni contro l’Inter. Bisogna aspettare dunque per l’esordio, che con ogni probabilità avverrà alla ripresa del campionato dopo la sosta per le nazionali. Chissà che questo non possa avvenire proprio insieme a Mario Balotelli, che entro domani darà una risposta al presidente Zamparini, intenzionato ad ingaggiarlo per la prossima stagione.