Secondo quanto appreso da Lorenzo Di Caprio e Matteo Mosciatti, nostri inviati allo Starhotels Business Palace di Milano, la volontà di Criscito, attualmente in forza allo Zenit San Pietroburgo, sarebbe quella di tornare a giocare in Italia. Infatti Andrea D’Amico, il suo agente, sta lavorando molto in questa direzione; con Fiorentina e Napoli interessate al terzino. La “viola” inoltre potrebbe puntare su di lui per regalare all’allenatore Sosa un profilo esperto e di livello per sostituire Marcos Alonso, ceduto al Chelsea. Resta alla finestra l’Inter, alla ricerca di un terzino ma che sta valutando attentamente anche altri profili: Lichtsteiner su tutti.