UFFICIALE

Adesso è arrivata anche l’ufficialità: Stevan Jovetic è un giocatore dell’Inter. La notizia è arrivata senza nessun comunicato, perchè dopo la partita di ieri, in cui De Boer ha deciso di schierare il montenegrino, è scattata automaticamente la clausola. Il comunicato, apparso un anno e mezzo fa nel bilancio nerazzurro dichiarava: “L’acquisizione a titolo temporaneo delle prestazioni calcistiche di Stevan Jovetic dal Manchester City a fronte di un corrispettivo di Euro 2,5 milioni, con obbligo di riscatto per Euro 14,5 milioni alla prima presenza del giocatore con la prima squadra della società nella stagione 2016/2017 o nel caso in cui la prima squadra sia nelle prime 17 posizioni in classifica entro Dicembre 2016”. In ogni caso l’Inter avrebbe dovuto effettuare l’esborso per la clausola ma dopo la sostituzione di ieri il tutto è stato anticipato.

E ORA ? 

Il classe 1989 è stato al centro di molti movimenti di mercato, prima Fiorentina e poi Milan, anche se la voce viola era davvero l’unica destinazione possibile. L’Inter ha di fatto ri-messo in gioco un calciatore dal grande potenziale, Stevan l’anno scorso partì alla grande per poi crollare verso il finale di stagione; ora bisogna ritrovare e tornare a credere nel suo numero 10 oppure decidere di chiudere il rapporto e mettere “ufficialmente” l’ex City sul mercato.