FONDAMENTALE

Ieri sera il colombiano, Carlos Bacca, ha salvato ancora una volta il Milan. Il suo innesto è stato decisivo, entrato al posto di Lapadula ha rigirato la squadra e dopo esser stato pericolosissimo con un tiro a giro, finito poi sul palo, ha regalato la vittoria a Montella. Il suo movimento in area e sulla linea del fuorigioco sembra l’ultima speranza rossonera, Suso e Niang, forse gli unici due giocatori da “Diavolo”, hanno potuto approfittare subito della presenza del numero 70 rossonero. Le sue continue accelerazioni hanno portato al gol, dove lo stesso Suso ha potuto servire e mandare in porta l’attaccante rossonero.

NIENTE MERCATO

Il fondo cinese porterà molti soldi e la possibilità di ripartire dai campioni, il Milan non può vendere Bacca, top player indiscusso dell’offensiva rossonera. In altre squadre dal carattere e qualità decisamente più forte, Carlos potrebbe garantire più di 25 gol a stagione. Quindi niente cessione, Montella continuerà a preservare e proteggere il suo bomber.