La situazione in casa Fiorentina è tutt’altro che limpida: la squadra continua a faticare e la classifica è preoccupante. La vittoria è lontana un mese – Fiorentina-Roma 1-0 – e, nelle ultime 4 partite, la Viola ha racimolato la miseria di 3 punti.

CRISI FIORENTINA:  SOUSA IN BILICO, C’È IL NOME DEL POTENZIALE SOSTITUTO

Nonostante la conferma di Corvino (“Esonero? Non scherziamo”), la posizione di Paulo Sousa sembra alquanto vacillante. L’ex tecnico del Basilea era in procinto di dimettersi già ad agosto per mancanza di innesti congeniali al suo sistema di gioco. Come riportato da Calciomercato.com, spunta anche il nome del potenziale sostituto di Sousa: si tratta di Stefano Pioli, attualmente senza squadra ma che conosce bene l’ambiente viola per averci vissuto da giocatore. Le prossime partite saranno decisive, dall’impegno in Europa League contro lo Slovan Liberec alla trasferta di Cagliari che potrebbero clamorosamente sancire la fine dell’esperienza di Sousa alla Fiorentina.