Il futuro dell’Inter sembra delinearsi in questi minuti. La sconfitta di Genova contro la Sampdoria, infatti, verrà ricordata come l’ultima partita dei nerazzurri sotto la gestione De Boer: l’esonero dell’olandese sarà ufficializzato con buone probabilità nella giornata di martedì.

INTER, ADDIO DE BOER: PIOLI PRONTO

Sarebbe trapelato, in questo senso, anche il nome del successore: a prendere le redini dell’Inter, infatti, sarà Stefano Pioli. L’ex tecnico della Lazio ha avuto la meglio su Guidolin, Mandorlini e l’opzione “internazionale” rappresentata da Andre Villas-Boas. In attesa delle pratiche che renderanno il tutto ufficiale, a dirigere gli allenamenti della prima squadra sarà il tecnico della Primavera, Vecchi. Saluta De Boer, presto l’inizio dell’era Pioli: sarà lui a guidare la rimonta dell’Inter in campionato ed Europa League.