La Roma di Spalletti “gira” bene perché a girare è il suo centrocampo. I giocatori più esperti sono tornati in forma, un po’ di sana rotazione permette a tutti di riposarsi quando necessario e i suggerimenti per gli attaccanti non mancano mai nell’arco dei 90 minuti. Nella suddetta rotazione, però, trova poco spazio Gerson, il giovane talento brasiliano arrivato in estate dalla Fluminense.

PARLA GERSON: “VOGLIO AIUTARE LA ROMA”

 

Per permettergli di “formarsi” in un campionato per lui tutto nuovo, la società capitolina valuta la possibilità di mandarlo in prestito, magari all’Empoli che alcune settimane fa si è detto interessato. Sul proprio profilo Instagram, tuttavia, il capitano dell’under 20 brasiliana ha dichiarato: “Il mio obiettivo è aiutare la Roma, non ho mai pensato di andar via. Sto crescendo nel club e mi sto abituando a questo Paese e al suo modo di giocare. Questi sono solo i miei primi mesi di calcio italiano e credo che, grazie a tutti i mezzi messi a disposizione dalla società, le cose miglioreranno ulteriormente. Per adesso non c’è nessuna trattativa in corso e non ho mai preso in considerazione l’eventualità di partire in prestito”.