Secondo quanto riportato dal The Guardian l’Atalanta avrebbe rifiutato un’importante offerta del Chelsea (21 milioni di sterline, circa 25 in euro) per Frank Kessiè, sogno delle big di tutta Europa ormai. 

L’agente del centrocampista ivoriano, George Atangana, si è espresso cosi al quotidiano inglese:”Il Chelsea era molto interessato ed è un gran club ma noi, insieme alla società, abbiamo bisogno di tempo per valutare anche altre opzioni, ci sono tanti club interessati in Inghilterra, come Liverpool, United, City e Arsenal, oltre a Conte. Non posso dire quanto costa ma stiamo parlando di uno dei migliori giovani del mondo. Per noi la cosa più importante è trovare un progetto tecnico adeguato per lui”. Non si esclude dunque che il Chelsea non ci riprovi nelle prossime settimane con un’offerta ancora più alta.

CHELSEA IN POLE PER KESSIE’, PIU’ INDIETRO LE ALTRE BIG INGLESI 

Per quanto riguarda gli interessi della squadra di Gasperini, se da un lato si vorrebbe trattenere il giovane centrocampista almeno fino alla fine della stagione, per continuare a perseguire il sogno chiamato Europa League, è anche vero che un introito così sostanzioso potrebbe sostenere le spese per un mercato di qualità e, secondo alcune voci, potrebbe anche sopportare i costi di ammodernamento dello stadio “Atleti Azzurri d’Italia”.