Fiorentina al lavoro per il dopo – Kalinic: il punto

La permanenza di Nikola Kalinic, in casa Fiorentina, non è più scontata. La pressione del Tianjin di mister Fabio Cannavaro si è fatta asfissiante e l’offerta fatta recapitare sulle scrivanie viola ha dell’incredibile: 12 milioni di euro al giocatore, 45 alla società dei Della Valle.

FIORENTINA, KALINIC ORA TENTENNA: OCCHI SU SEFEROVIC

E se prima il croato respingeva al mittente le avances orientali, ora diventa difficile, visto che in Cina andrebbe a guadagnare uno stipendio di dieci volte maggiore rispetto a quello attualmente percepito in Toscana. In attesa di conoscere gli sviluppi della vicenda, la Fiorentina pensa al sostituto: l’idea delle ultime ore porta ad Haris Seferovic, classe ’92 attualmente all’Eintracht Francoforte. Dopo aver militato in maglia viola dal 2011 al 2013, il giocatore svizzero potrebbe tornare alla corte di Firenze.

LASCIA UN COMMENTO