Il Genoa pesca in Svizzera: vicino Sanogo dello Young Boys

Il Genoa di Preziosi è al lavoro per rinforzare la rosa, soprattutto in mediana dopo la cessione di Rincon alla Juventus. Serve un nuovo centrocampista e sul taccuino del club rossoblu è finito Sekou Sanogo, ivoriano classe ’89 dello Young Boys.

SANOGO AD UN PASSO DAL GENOA

Secondo Il Secolo XIX c’è già l’accordo per un contratto triennale. La porta è aperta anche perchè l’ivoriano ha voglia di cambiare aria e confrontarsi con il campionato italiano. Il Genoa ha messo sul piatto 400mila euro con l’aggiunta di alcuni bonus legati a presenze e gol, il club svizzero dovrà dare la risposta al più presto. In totale in questa stagione Sanogo ha collezionato 16 presenze e 2 reti (una in Super League al Thun, l’altra in coppa nel 5-0 rifilato al Grasshoppers). Finora nel campionato svizzero ha giocato 138 gare segnando 10 gol. Ora potrebbe essere arrivato il momento di cambiare, il Genoa fa sul serio e vuole chiudere rapidamente questa trattativa.

Sanogo è un giocatore fisico con una qualità, il tiro dalla lunga distanza con il suo mancino potente. La volontà del calciatore e la pressione del “Grifone” faranno la loro parte, mancano gli ultimi dettagli da definire poi Juric potrà avere a disposizione il suo nuovo perno di centrocampo.

 

LASCIA UN COMMENTO