L’Inter ha chiuso per Gagliardini. Prenotate le visite mediche

L’affare è ormai concluso: Gagliardini passerà dall’Atalanta all’Inter

Manca soltanto l’ufficialità ma il giocatore si sta già preparando a vestire la maglia nerazzurra. Le società sembrano aver superato gli ultimi scogli della trattativa, comprese le questioni riguardanti il fair-play finanziario, spada di Damocle di molte Big in Serie A

DOMANI LE VISITE MEDICHE: GAGLIARDINI ALL’INTER IN PRESTITO CON DIRITTO DI RISCATTO

Gianlucadimarzio.com ha riportato i dettagli dell’accordo. Si parla di un prestito per 2 milioni, con diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro, più bonus. Così facendo, Pioli ottiene un rinforzo importante e “pronto all’uso” e l’Atalanta ha la sua giusta remunerazione economica per potersi tutelare anche tecnicamente.

Dopo la cessione di Felipe Melo al Palmeiras, i nerazzurri avevano puntato fortissimo sul talento dell’Atalanta e, sebbene Gasperini sembrasse contrario al volersi privare del giocatore, ora mancano veramente gli ultimi dettagli. Il classe ’94 sosterrà domani le visite mediche, per poi unirsi ai suoi nuovi compagni. Un salto di qualità niente male per Gagliardini: cresciuto nel prolifico settore giovanile bergamasco, si troverà a giocare a San Siro, al centro del nuovo progetto interista, guidato da Pioli.

LASCIA UN COMMENTO