wwwe

Zlatan Ibrahimovic è tentato dalla MLS. L’attacante svedese, dopo aver vinto decine di trofei in giro per l’Europa, potrebbe infine lasciare quest’ultima. L’ex PSG avrebbe ricevuto un’offerta dal campionato statunitense, più precisamente dai Los Angeles Galaxy.

IBRAHIMOVIC IN MLS PER DIVENTARE IL PIÙ PAGATO DELLA SUA STORIA

A confermare l’interesse è l’ex direttore generale della società gialloblu Alexi Lalas, vecchia conoscenza del calcio italiano avendo giocato con la maglia del Padova. I Galaxy per convincere la punta, sarebbero disposti ad offrire un contratto che renderebbe il calciatore il più pagato della storia della MLS. Lalas inoltre, parlando a BBC Radio 5 live, ha riferito di come questa sarebbe un’operazione non solo di carattere sportivo, ma anche mediatico e commerciale: “È una buona opportunità per lui di entrare in questo mercato e introdurre quel brand ‘Zlatan’ che molte persone al di fuori del calcio non conoscono.” Il contratto dello svedese con il Manchester United scade a giugno 2017, Mourinho vorrebbe terenerlo un altro anno ma il 35enne è incerto. Molto può dipendere dalla qualificazione in Champions League dei Red Devils, vincerla è ancora il sogno proibito di Ibra.