Inter, un difensore verso l’addio in Premier

Andrea Ranocchia si sta conquistando l’Hull City a suon di ottime prestazioni e… gol.

Nell’ultimo turno di campionato infatti, il centrale di proprietà dell’Inter, ha deciso la sfida con il West Ham con un gol a 5’ dalla fine.

RANOCCHIA SEMPRE PIÙ LONTANO DALL’INTER

Arrivato a gennaio con la formula del prestito secco, Ranocchia ha convinto la dirigenza dei “Tigers” a puntare ancora su di lui.

In particolare, il difensore italiano ha ricevuto l’endorsement del suo nuovo allenatore, Marco Silva. Il tecnico dell’Hull City, al termine della gara con gli “Hammers” non ha risparmiato complimenti per Ranocchia.

“Prima di tutto, Andrea è un grande professionista, uno che viene ad allenarsi sempre col sorriso sulle labbra. Andrea ha esperienza, non era in un buon momento all’Inter ma è venuto qui per stare di più in campo e guadagnare fiducia. [..] è diventato un giocatore in più in grado di aiutare la squadra”.

Oltre ad elogiare le prestazioni del centrale 29enne, Silva ha risposto anche sull’immediato futuro del giocatore:

“Lui è un giocatore dell’Inter, adesso deve solo pensare a fare il massimo per questo club poi vedremo cosa sarà possibile fare a fine stagione”.

A giugno le parti si incontreranno per trovare un accordo: difficilmente l’Inter si opporrà alla cessione.

LASCIA UN COMMENTO