Roma, dilemma Szczesny: l’Arsenal manda un segnale

Il futuro di Wojciech Szczesny alla Roma continua ad essere in forte dubbio. Il portiere di proprietà dell’Arsenal ha mostrato una crescita esponenziale nell’ultima stagione. Per questo i giallorossi sarebbero ben contenti di avere ancora lui a difendere la porta per la prossima stagione. Tuttavia, i “Gunners” puntano molto sul polacco, tanto che nell’estate scorsa non vollero inserire il diritto di riscatto nella trattativa per portarlo nella Capitale. Sappiamo inoltre che il valore del ragazzo è molto alto, si parla addirittura di 20 milioni di sterline.

L’ADDIO DI OSPINA SPINGE SZCZESNY ALL’ARSENAL

Un altro segnale della volontà del club londinese di tenere Szczesny arriva dal fronte cessioni. Pare infatti, come riporta il Mirror, che Ospina abbia deciso di partire in estate. Il colombiano è il portiere di coppa ma comunque vuole la possibilità di giocare titolare. Da qui la sua decisione di andare via, con Marsiglia e Lione alla finestra. Questo potrebbe lasciare intendere che Szczesny resterà all’Arsenal e si giocherà il posto con Cech. Il portiere ceco, comunque, ha 34 anni ed è giusto che Wenger, o chi gli succederà, si guardi intorno per il futuro.

LASCIA UN COMMENTO