Fiorentina: Corvino ed un gioiello da blindare

La Fiorentina pensa al futuro ed il direttore generale Pantaleo Corvino ha le idee molto chiare. 

Un’altra stagione di transizione per la Viola, con l’allenatore in uscita e la zona valida per l’Europa ormai molto distante. In questi casi è necessario identificare i punti chiave per dare solide basi per le stagioni avvenire e la società toscana ha già un identikit, quello di Federico Bernardeschi

FIORENTINA: CORVINO PUNTA TUTTO SU BERNARDESCHI

Un talento fatto in casa e destinato a crescere. L’attaccante di Carrara si candida a diventare un caposaldo della formazione fiorentina anche negli anni avvenire. Corvino ed i suoi infatti gli avrebbero proposto un rinnovo senza badare a spese. Si parla di un quinquennale a 2,4 milioni a stagione bonus compresi.

L’accordo inoltre non prevederebbe nessuna clausola rescissoria, impedendo di fatto al classe ’94 di lasciare Firenze anche in caso di offerte astronomiche. Bernardeschi intanto ha sempre confermato di trovarsi bene e lo stesso hanno fatto i suoi numeri sul campo: 13 gol e 5 assist in 35 apparizioni stagionali. Cifre importanti, cifre che hanno spinto il dg e la Fiorentina a puntare tutto su di lui per il futuro.

LASCIA UN COMMENTO