Il Sassuolo si cautela: due nomi per sostituire Di Francesco

Da tempo si parla di un possibile addio di Di Francesco al Sassuolo. Il tecnico pescarese, dopo tre stagioni in Serie A in crescendo, ha portato i suoi in Europa League, per la prima volta nella storia del club emiliano. Proprio per i grandi meriti del mister, molti club si sono interessati a lui. Su tutti c’è la Fiorentina, con Sousa destinato a partire. Ecco che allora i neroverdi devono iniziare a guardarsi intorno e trovare il nome adatto a sostituirlo.

PRANDELLI O DE ZERBI SE PARTE DI FRANCESCO

Secondo quanto riferito da Tuttomercatoweb.com, il profilo valutato nelle ultime ore dal Sassuolo sarebbe quello di Cesare Prandelli. Allenatore con esperienza e con tanta voglia di rimettersi in gioco, dopo le esperienze poco fortunate con Galatasaray e Valencia. I contatti tra le parti sarebbero già avviati e addirittura filtrerebbe ottimismo sul raggiungimento dell’accordo. Ci sarebbe anche un’idea su un eventuale Piano B, nel caso saltasse Prandelli. Si tratta di De Zerbi, ex tecnico del Palermo.

LASCIA UN COMMENTO