Consigli fantacalcio – Chi schierare nel weekend di Serie A

Ci siamo, dopo i verdetti di Coppa Italia possiamo rituffarci in un altro weekend di Serie A. Ne rimangono pochi, otto gare che diranno molto dei verdetti finali. Le ultime chance per riaprire il discorso scudetto, la corsa ai piazzamenti europei e malinconici spiragli di salvezza. Questo, il contenuto dei prossimi turni del massimo campionato italiano. Dunque, basta con i proclami, è tempo, per noi, di portare a termine quanto fatto finora. Le probabili formazioni sono materiale raccolto da www.skysport.it

EMPOLI – PESCARA

Si parte subito con uno sconto che può dire moltissimo nei piani bassi della classifica. I padroni di casa partono favoriti, almeno sulla carta. A Roma abbiamo visto che Thiam può dire la sua contro le grandi, confermiamolo contro il Pescara. Nei delfini, la sorpresa può essere Coulibaly il quale a Milano non ha per nulla sfigurato.

ATALANTA – SASSUOLO

La migliore stagione da quando è in Italia, difficile sconsigliare il “Papu” Gomez. Ma, nonostante venga un po’ sbeffeggiato sui social, sarà Petagna a prendersi i meriti dei fantallenatori. La sfida Conti contro Dell’Orco ci emoziona, sarà un bel match su quella fascia.

JUVENTUS – CHIEVO

Occhio al turnover dei bianconeri. Bonucci, Khedira e Higuain rischiano di vedere la partita dalla panchina senza giocare un minuto. Spazio a Dybala che, se dovesse giocare da prima punta, tornerà ai fasti di un tempo in quel ruolo. In settimana si è detto guardingo, su Inglese ci si può puntare.

SAMPDORIA – FIORENTINA

Bella sfida, sarà ricca di gol, lasciate riposare i portieri. La promozione da titolare di Schick non ci ha deluso e difficilmente lo farà, schieratelo. Nei viola l’uomo più in forma è Babacar, quando inizia dal primo minuto raramente è determinate ma a Marassi si può fare un’eccezione.

BOLOGNA – ROMA

Tra i felsinei Krejci tornerà a giocare nel suo ruolo, può tornar utile anche contro i giallorossi. Gli uomini di Spalletti arrivano al Dall’Ara dopo la cocente eliminazione contro i cugini. Mario Rui è in crescita, Fazio in calo evidente.

CAGLIARI – TORINO

Bomber Marco Borriello scalda i motori, questa stagione gli sta riconsegnando una seconda giovinezza e può fargli sognare la Nazionale. Sfida nella sfida, il “Gallo” Belotti canterà, sì, ancora una volta.

CROTONE – INTER

Sfida proibitiva per i calabresi, arriva l’Inter di Pioli. I nerazzurri vorranno riscattare il k.o casalingo con la Samp a suon di reti. Potrebbe scatenarsi Icardi. Buoni voti anche da parte di D’Ambrosio, fresco di rinnovo. Negli squali Falcinelli è l’uomo dalla sufficienza sicura, per i compagni è previsto un brutto pomeriggio.

MILAN – PALERMO

Dopo la svarione contro il Pescara, Donnarumma vi regalerà il bonus porta inviolata e Paletta duellerà espertamente con Nestorovski. Il caso creatosi intorno a Henrique farà in modo che il giocatore non si esprima al meglio, girategli alla larga.

UDINESE – GENOA

Peccato per la squalifica, Jankto stava viaggiando alla velocità della luce. Con lui in tribuna e Fofana fuori dai giochi, non è una cattiva idea rispolverare il buon Badu. Per il “Grifone” è crisi nera e clima di contestazione generale. Proviamo a puntare su Rigoni, uomo carismatico.

LAZIO – NAPOLI

Big match e posticipo serale di giornata. Milinkovic è maturo, un soldato del centrocampo di Inzaghi, dura farne a meno al fanta. Dopo il meritato turno di riposo infrasettimanale tornerà quel fenomeno di Mertens, all’Olimpico ha già purgato la Roma.

LASCIA UN COMMENTO