Argentina: Bauza esonerato, Sampaoli in pole, sogno Cholo

A casa Icardi probabilmente è stata stappata una bottiglia di quelle da grande occasione. La miseria di tre vittorie in otto gare ufficiali, infatti, è costata cara a Edgardo Bauza. L’ormai ex ct dell’Argentina è stato esonerato nella notte italiana direttamente dal presidente dell’AFA Tapia. Il tecnico paga la pessima serie di risultati che ha portato l'”Albiceleste” al quinto posto nel girone di qualificazione ai mondiali di Russia 2018. Per la prima volta dal 1970 l’Argentina rischia seriamente di non partire per la competizione.

ARGENTINA: BAUZA ESONERATO

Parte ora il toto-nome per il successore del discusso Bauza. In pole position, stando a quanto riportato da Repubblica, ci sarebbe Jorge Sampaoli. L’allenatore del Siviglia è considerato una sorta di guru dopo la vittoria della Coppa America con il Cile nel 2015. La scelta sarebbe apprezzatissima dai tifosi argentini che vedono in lui l’erede naturale di Marcelo Bielsa. Se Sampaoli sembra essere una pista concreta, il sogno resta il “Cholo” Simeone. Il suo nome metterebbe senz’altro d’accordo tutti, ma sarà difficile raggiungere un accordo. Nei prossimi giorni Tapia si recherà in Spagna. Ufficialmente il presidente andrà a Barcellona per discutere con Messi e fare ricorso contro le quattro giornate inflittegli dalla FIFA. Molto probabilmente, però, il numero uno del calcio argentino comincerà a sondare il terreno per il prossimo ct.

LASCIA UN COMMENTO