Bologna: due alternative per il dopo Destro

Mattia Destro non ha convinto il Bologna. Il secondo anno della punta in rossoblu è stato finora più che deludente. Stando a quanto riportato da TMW, la pessima prestazione contro la Roma avrebbe indispettito non poco mister Donadoni. Appare difficile che l’attaccante di Ascoli Piceno possa restare al Dall’Ara durante la prossima estate. Il club bolognese avrebbe già avviato la ricerca di un sostituto.

DJORDJEVIC E PALOSCHI PER IL DOPO DESTRO

Due sono i nomi papabili per guidare l’attacco rossoblu: Filip Djordjevic e Alberto Paloschi. Entrambi sono in cerca di un riscatto dopo le relative stagioni passate fondamentalmente in panchina. Il primo è considerato un semplice rincalzo di Ciro Immobile, il secondo è stato scalzato da Petagna ed ha collezionato la miseria di 415 minuti in 10 partite di A. La volontà di rilanciarsi e la grande esperienza nel massimo campionato italiano di tutti e due i giocatori potrebbero senza alcun dubbio far comodo al Bologna.

LASCIA UN COMMENTO