Milan beffato: Kolasinac andrà all’Arsenal

Sembra ormai giunta al termine anche un altro tormentone del mercato italiano. Pare infatti che Kolasinac, in scadenza con lo Schalke 04 a giugno prossimo, abbia firmato un contratto con l’Arsenal. A riportarlo è gianlucadimarzio.com. Il classe 1993 era stato seguito prima dalla Roma, poi sedotto dall’Inter e infine contattato sia dalla Juventus che dal Milan.

MILAN, NON BASTA LA PRELAZIONE PER KOLASINAC

Si tratta di un trasferimento che ha il sapore di una vera e propria beffa per il Milan. Infatti era stato pattuito con il giocatore un diritto di prelazione, al costo di un milione di euro. Tuttavia questo diritto era valido fino al 3 aprile, con il Milan che non ha fatto in tempo ad usufruirne, visti i continui slittamenti del closing. Dunque il terzino bosniaco ha atteso, si è intascato un milione e poi ha di fatto voltato le spalle ai rossoneri. Comportamento non molto elegante del bosniaco, ma comunque in linea con gli accordi. Da sottolineare comunque la velocità dell’Arsenal, che ha bruciato anche la concorrenza dell’Everton.

LASCIA UN COMMENTO