Bologna, la scelta per l’attacco che sarà

Il Bologna si guarda attorno. Mattia Destro non convince, la punta ex Roma sente il peso della dieci messogli sulle spalle. Sette gol in ventisei presenze sono pochi, i rossoblu si aspettavano molto di più. Al bomber ex Siena erano state consegnate le chiavi dell’attacco felsineo ma il classe ’91 ha deluso le aspettative.

TRE NOMI PER L’ATTACCO DEL FUTURO: IL BOLOGNA STUDIA LE ALTERNATIVE

Stando a quanto racconta Il Corriere dello Sport, la società di Saputo vigila su tre nomi che potrebbero fare al caso del team di mister Donadoni. Il nome in cima alla lista dei desideri è quello di Viktor Fischer, attaccante che tanto bene aveva fatto ai tempi dell’Ajax. Gli altri due nomi in lizza sono Kanatsizkus del Bursaspor e Torres del Boca Juniors.

 

LASCIA UN COMMENTO