Torino, la prima scelta per la porta arriva dalla Liga

Continua la caccia al portiere che dovrà difendere i pali del Torino nella prossima stagione. Appurati i prossimi addii di Hart e Padelli, c’è bisogno di un numero uno più autorevole del giovane Milinkovic-Savic. Dopo aver pensato a Skorupski, dove però c’è la forte concorrenza del Napoli, si è tornati a guardare altrove. Più precisamente alla Liga.

IL TORINO PENSA A SALVATORE SIRIGU PER IL PROSSIMO CAMPIONATO

I granata, secondo quanto è scritto su torinogranata.it, sono tornati a pensare di ingaggiare Salvatore Sirigu. Il portiere nel giro della Nazionale è stato prima scartato dal Siviglia e ora sta militando in un Osasuna sempre più vicino alla retrocessione. Il cartellino dell’ex Palermo resta, tuttora, di proprietà del Paris Saint-Germain. I francesi hanno fatto intendere di volersi disfare del 30enne nella prossima finestra di mercato, visto e considerato che l’estremo difensore andrà in scadenza a giugno 2018. Se la società di Cairo dovesse riuscire a convincere il club francese poi ci sarebbe da superare l’ostacolo ingaggio. Il calciatore guadagna 3.5 milioni l’anno, stipendio che Sirigu, in tal caso, dovrebbe probabilmente accettare di ridursi.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO