Pescara in B, la Sampdoria chiede due gioielli

La Sampdoria è già attiva nel mercato in entrata. Gli uomini mercato dei blucerchiati, Osti e Pradè sono già al lavoro per regalare due rinforzi di spessore a Giampaolo, che l’anno prossimo proverà a portare la Sampdoria in Europa League. I nomi in questione sono Biraghi e Caprari, autori di una buona stagione nonostante la retrocessione della compagine abruzzese.

LA SAMPDORIA SEGUE DA VICINO CAPRARI E BIRAGHI

Come riportato da Calciomercato.Com, i blucerchiati seguono da vicino sia Biraghi che Caprari. Il terzino sinistro potrebbe essere la pedina che mancava, dal momento che sia Dodò sia Pavlovic non hanno convinto Giampaolo, che vorrebbe riportare Regini al centro della difesa, suo ruolo naturale. Già a gennaio le due società avevano avuto abboccamenti per uno scambio proprio tra Biraghi e Pavlovic, col Pescara che rifiutò decisamente. In questo senso, attenzione gli inserimenti di Udinese e Chievo. Per quanto riguarda Caprari, la situazione è diversa. Il cartellino dell’attaccante è di proprietà dell’Inter e i nerazzurri vogliono monetizzare al massimo una sua eventuale cessione. Al momento la destinazione più probabile sembra essere il Sassuolo, così da favorire la trattativa che porta a Domenico Berardi.

LASCIA UN COMMENTO