Milan, Montella può riabbracciare un suo vecchio pupillo

Con la stagione che si avvia al termine, la dirigenza del Milan inizia a lavorare per la squadra del futuro. Gli appuntamenti di Fassone e Mirabelli sono tanti e tutti ravvicinati. Occorre infatti farsi trovare pronti per le imprevedibili dinamiche del calciomercato. I reparti dove intervenire sono tanti, su tutti il centrocampo. Qui manca infatti un centrocampista di qualità (e quantità) che possa alzare il livello in mezzo al campo.

MILAN, SI SONDA IL TERRENO PER PELLEGRINI DEL SASSUOLO

Uno dei nomi a cui stanno iniziando a lavorare Fassone e Mirabelli è Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista del Sassuolo sta disputando una grande stagione, dimostrando di essere già pronto per una squadra di alto livello. I numeri sono dalla sua parte: alla prima stagione da titolarissimo ha collezionato 33 presenze totali, condite da 8 reti e 8 assist. Numeri che hanno acceso l’interesse del Milan e soprattutto di Montella. Il tecnico rossonero sarebbe felice di riabbracciare Pellegrini, visto che lo allenò ai tempi delle giovanili nella Roma. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport. Per il giocatore classe 1996 però c’è la concorrenza di Juventus, Inter e soprattutto Roma. Non dimentichiamoci infatti che i giallorossi hanno un diritto di ricompra intorno ai 10 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO