L’Inter sta per perdere quello che era il primo candidato per il posto da titolare sulla fascia sinistra. Le trattative tra Wolfsburg e il ds Ausilio per Ricardo Rodriguez sembrano definitivamente saltate. L’ostacolo è rimasto sempre lo stesso: la clausola rescissoria da 22 milioni. I nerazzurri hanno chiesto uno sconto, ma l’offerta di 14 milioni è sempre stata poco presa in considerazione dai tedeschi.

L’INTER SI DEFILA, LO SCHALKE PROVA L’AFFONDO

A sfruttare questo scenario, secondo quanto riporta calciomercato.com, si sta facendo trovare pronto lo Schalke. L’altra società teutonica è da tempo sulle tracce del terzino e, nella finestra di calciomercato estivo, vuole essere una delle serie pretendenti all’acquisto del giocatore svizzero.