Roma, il Bayern Monaco pensa a Dzeko

Il paradosso di Edin Dzeko è che, con 35 gol stagionali, non è ritenuto così insostituibile dalla Roma, la quale potrebbe pensare alla cessione in caso di offerta importante per il 31enne bomber bosniaco. Gli ammiratori non mancano e non sono solo la prospettiva dei soldi dei campionati esotici a tentarlo, ma anche l’interesse di un top club europeo con il Bayern Monaco.

IDEA DZEKO COME VICE-LEWANDOWSKI

Il posto di centravanti titolare è blindato al Bayern, ma Ancelotti è sempre stato bravo a far convivere i propri talenti offensivi e concedere il dovuto spazio a ogni risorsa; così i bavaresi sono a caccia di un attaccante di esperienza che possa far rifiatare Lewandowski, mancato drammaticamente nella fase cruciale della Champions per infortunio. Tra i profili valutati, che comprendono Gomez, Sandro Wagner, Van Persie e Huntelaar, quello che stuzzica di più è proprio Dzeko.

LASCIA UN COMMENTO