Niente da fare per Kevin Strootman. Il ricorso presentato dalla Roma alla Corte Sportiva d’Appello Nazionale per annullare, o almeno per ridurre la squalifica dell’olandese è stato rigettato. Un duro colpo per i giallorossi, che adesso dovranno affrontare due partite difficili senza uno dei loro migliori interpreti.

STROOTMAN SALTERA’ MILAN E JUVENTUS

Come anticipato prima, il ricorso per la squalifica di due giornate inflitte a Strootman è stato respinto. Adesso per Spalletti sarà ancora più dura cercare di blindare il secondo posto dall’avanzare inesorabile del Napoli, che ha messo il fiato sul collo ai giallorossi. Contro Milan e Juventus, partite assolutamente impegnative, Spalletti dovrà cercare di sopperire in qualche modo ad un’assenza che si farà sentire.