L’Atalanta di Gianpiero Gasperini è sicuramente la sorpresa più bella di questa Serie A. E con la qualificazione in Europa League ad un passo, la società bergamasca ora può concentrarsi sul mercato.

Anche perché, per onorare al meglio l’impegno europeo, la “Dea” dovrà metter mano al portafogli e migliorare notevolmente la rosa.

Uno dei nomi più caldi in entrata, è quello di Josip Ilicic, in forza alla Fiorentina e con il contratto in scadenza nel 2018.

ILICIC – ATALANTA: SI PUÒ FARE

Dopo Cornelius dunque, l’Atalanta pronta a piazzare un altro colpo per il reparto offensivo.

Come riportato nell’edizione odierna di TuttoSport, lo sloveno dovrebbe lasciare la Fiorentina in estate, e Bergamo sarebbe destinazione gradita. Il feeling mai veramente scoppiato con Paulo Sousa, unita alla stagione veramente poco entusiasmante del fantasista, ha creato diversi malumori che porteranno all’addio anticipato di Ilicic.

Nonostante il contratto reciti scadenza giugno 2018 infatti, la separazione tra le due parti appare inevitabile; ragion per cui la “Viola” non opporrà particolare resistenza alle avances atalantine. L’operazione potrebbe chiudersi attorno ai 10/12 milioni, che verrebbero ricavati dalle cessioni di Kessie e Caldara.