La Fiorentina di Paulo Sousa continua il suo campionato mediocre agguantando nel recupero il un punticino per sperare ancora nella qualificazione europea.

La stagione dei “Viola” si è rivelata ampliamente sotto le aspettative, e per la prossima stagione la società si prepara a migliorare notevolmente la squadra.

TONELLI E VITOR HUGO PER RINFORZARE LA RETROGUARDIA

Se non si tratta di rivoluzionare la squadra, poco ci manca, e tutte le rivoluzioni si sa, partono dalla difesa.

Il reparto arretrato infatti è quello che ha fatto più fatica nel corso del campionato, e inevitabilmente sarà quello che subirà più ritocchi in estate.

I due nomi sul taccuino dei dirigenti viola, sono quelli di Lorenzo Tonelli e Vitor Hugo.

vitor-hugo-ok-calciomercato

Il centrale ex Empoli non sta trovando molto spazio con il Napoli di Sarri, e come riporta SkySport potrebbe cambiare aria a giugno.

Per quanto riguarda il secondo invece, parliamo di un centrale classe 1991, attualmente in forza al Palmeiras che gode di grande considerazione in patria.

Il prezzo del cartellino si aggira sui 4/5 milioni, e potrebbe rappresentare un ottimo colpo low cost per la Fiorentina.