Rafinha, non solo Juventus: una big italiana ed inglese sul brasiliano

Rafinha, fratello di Thiago Alcantara e calciatore del Barcelona, ha attirato l’interesse dei campioni d’Italia della Juventus. La società bianconera, però, deve fronteggiare un doppio assalto proveniente dalla Premier League e dalla Serie A

La concorrenza per l’italo-brasiliano è molta e Marotta dovrà bruciare le rivali prima di complicare una trattativa che sembrava ben avviata.

RAFINHA: LIVERPOOL E ROMA SFIDANO I BIANCONERI

28 presenze stagionali condite da 7 goal e 2 assist: i numeri di Rafinha, hanno ingolosito moltissime squadre in giro per l’Europa. Chiuso dagli assi del Barcelona, il trequartista carioca potrebbe accettare le lusinghe di altri club disposti a concedergli maggior minutaggio nel corso della prossima stagione sportiva. La Juventus è stata la prima società a palesare un interesse concreto per il ventiquattrenne dei blaugrana: Allegri stima moltissimo il calciatore e vorrebbe puntellare la rosa del prossimo anno con il suo innesto. Rafinha, però, non ha attirato solamente gli interessi del club campione d’Italia: anche Roma Liverpool, infatti, sembrano interessate al profilo del classe ’93.

Secondo quanto riporta Liverpool Echo, i Reds sono pronti a sfidare a suon di milioni i finalisti di Champions League. Dal canto suo la Roma, può contare su un dirigente (Monchi) che conosce perfettamente il calciatore ed il club proprietario del cartellino. Un piccolo canale preferenziale che potrebbe, alla lunga, diventare determinante per i giallorossi. Da una parte i soldi, dall’altra l’assoluta conoscenza della Liga spagnola: i bianconeri dovranno sudare per riuscire ad accaparrarsi le prestazioni sportive del giovane brasiliano tanto caro a Luis Enrique.

 

LASCIA UN COMMENTO