Griezmann resta all’Atletico: Mourinho beffato

Sembrava tutto pronto. Il Manchester United di Mourinho era ormai prossimo a chiudere la trattativa con l’Atletico Madrid

Nelle ultime ore però, è arrivata la svolta: Antoine Griezmann rimarrà un “colchonero”. Già da ieri, grazie ad un post di Instagram del giocatore si poteva intuire come le carte in tavola fossero cambiate. In giornata poi, è arrivata anche la conferma dai media spagnoli.

GRIEZMANN RINNOVA CON L’ATLETICO MADRID E NON VA A MANCHESTER

Il quotidiano  As , ha infatti riportato come il francese abbia accettato le offerte dell’Atletico. La squadra spagnola ha proposto con successo un significativo aumento dell’ingaggio, permettendo a Simeone di poter contare su Griezmann anche la prossima stagione.

Rinnovo fondamentale per i madrileni che dovranno fronteggiare il blocco del mercato in entrata impostogli dal Tas di Losanna. Fino a qualche settimana fa, l’Atletico aveva addirittura già trovato in Lacazette il sostituto ed il classe ’91 sarebbe entrato nelle file di Mourinho, dopo il pagamento da parte dello United della clausola di oltre 80 milioni. Nulla di tutto ciò. Griezmann, “ora più che mai”, citando l’attaccante stesso, è un giocatore dei biancorossi di Madrid ed a Manchester cercano alternative.

LASCIA UN COMMENTO