Depressione Juventus, il PSG ci prova con Allegri

Non sono le migliori vacanze di sempre quelle iniziate da giocatori e staff della Juventus. I bianconeri sono affranti dalla delusione di Cardiff, dove il Real Madrid ha meritatamente conquistato la seconda Champions League consecutiva rendendo vana la prodezza di Mandzukic che aveva permesso alla squadra di Allegri di chiudere il primo tempo in parità. E ora possono aprirsi clamorosi scenari di mercato.

PSG, 10 MILIONI A STAGIONE AD ALLEGRI

Come riporta La Gazzetta dello Sport il Paris Saint-Germain è pronto a ricoprire d’oro l’allenatore toscano. Il club francese offre un ingaggio da 10 milioni a stagione e a questo punto Allegri avanza le sue pretese alla Juve: 8 milioni l’anno e 2-3 acquisti per riprovare l’assalto alla Champions. È fatta per Schick, ma l’attaccante della Sampdoria non potrà essere l’unico rinforzo. Altrimenti il successore di Emery al PSG sarebbe nientepopodimeno che il vicecampione d’Europa.

LASCIA UN COMMENTO