Milan, Bacca ha deciso il proprio futuro

Carlos Bacca è sempre più lontano dal Milan. Il travagliato campionato appena passato, ha fatto scivolare nella graduatoria delle preferenze offensive di Montella, la punta colombiana ex Sevilla.

Dopo aver infiammato l’antipasto della sessione estiva del calciomercato con numerosi acquisti di spessore, il Milan si dovrà dedicare al mercato in uscita. La prima spina che affligge il duo MirabelliFassone, è certamente rappresentata da Bacca che, in queste ore, ha deciso di accettare una nuova sfida.

BACCA: L’OLYMPIQUE MARSIGLIA AD UN PASSO DAL COLOMBIANO

Secondo quanto riportato dall’edizione milanese di Leggo, l’Olympique Marsiglia è piombato come un rapace sul profilo di Bacca. Il club transalpino guidato da Rudi Garcia, ex mister della Roma, avrebbe trovato l’accordo economico con l’entourage del calciatore. Bacca, desideroso di sentirsi nuovamente importante, vuole giocare il prossimo Mondiale che si svolgerà in Russia ed il club francese potrebbe facilitare la convocazione dell’ex pupillo di Emery. Dopo aver trovato l’intesa con il giocatore colombiano, l’OM dovrà abbassare le richieste del club rossonere: i 25 milioni richiesti dal Milan, infatti, rappresentano un ostacolo da dover aggirare. Bacca vorrebbe, oltretutto, ricevere 3 milioni di euro dai milanesi come buonuscita.

I tasselli del puzzle che compongono il mosaico Bacca potrebbero incastrarsi perfettamente nei prossimi giorni. Con la piena felicità di tutti i soggetti coinvolti…

LASCIA UN COMMENTO