Torino, passi avanti per Sirigu. Hart rimane sullo sfondo

La questione portiere è quella che al momento sta più a cuore ai vertici del Torino. Sirigu sembra essere sempre più vicino, mentre calano le quotazioni di Joe Hart.

Stando a quanto riporta TMW, la dirigenza granata avrebbe in pugno l’accordo con il PSG. La formula scelta dai due club è piuttosto particolare: prestito (quasi) gratuito con bonus legati alle presenze del portiere, a vantaggio dei francesi.

STIPENDIO DA TOP PLAYER PER SIRIGU

Per convincere il portierone sardo a sposare il progetto granata, Cairo gli avrebbe proposto uno stipendio pesante, da ben 1,5 milioni a stagione. L’idea è quella di un triennale con opzione per il quarto anno.

INCONTRO CON IL PSG DECISIVO

Prima di dare la trattativa per chiusa, bisogna aspettare il sì del giocatore.

Sirigu infatti, di ritorno dall’Osasuna, dovrà prima incontrare i vertici del PSG, per capire quale destino ha in mente il club per lui.

LASCIA UN COMMENTO