Lazio beffata, fatta per Borini al Milan

Continuano i lavori in casa Milan per regalare al mister Montella una rosa di livello per la prossima stagione. Stavolta il rinforzo arriva in attacco. Si tratta di Fabio Borini. L’attaccante, classe 1991, tornerà in Italia dopo 5 anni, al termine delle esperienze al Liverpool e al Sunderland.

IL MILAN PRENDE BORINI: PRESTO LE VISITE MEDICHE

La trattativa tra Sunderland e Milan è stata molto veloce. Si è sviluppato tutto in fretta, cogliendo di sorpresa anche la Lazio, che era molto più avanti nella discussione. Secondo quanto riportato da Sky Sport, l’attaccante arriverà in prestito con obbligo di riscatto o a titolo definitivo. Le cifre si aggirano intorno ai 6 milioni più bonus. Le visite mediche sono state fissate per giovedì. L’attaccante italiano andrà quindi a coprire il ruolo lasciato vuoto dall’addio di Deulofeu e quello probabile di Niang.

BORINI IN CERCA DI RISCATTO

Fabio Borini avrà dunque la possibilità di rimettersi in gioco con il Milan, dopo una stagione travagliata in Premier League. Appena 2 gol in 26 presenze con il Sunderland, retrocesso in Championship a fine stagione.

LASCIA UN COMMENTO