Torino, Benassi tuona: “Via dai granata? Sono aperto a tutto”

Nebuloso il futuro di Marco Benassi. Il capitano della Nazionale Under 21 riflette sul suo addio al Torino, deluso soprattutto per lo scarso impiego degli ultimi mesi, nonostante l’investitura a capitano, a soli 22 anni, da parte di Mihajlovic lasciasse presagire per lui un futuro da leader granata.

“DA CAPITANO A NON CONSIDERATO”

Le parole pronunciate dalla mezzala modenese a La Stampa fanno trasparire la delusione del ragazzo per il finale di stagione, nonostante il suo ottimo rendimento quando impiegato, e magari una certa preoccupazione nei riguardi della suggestione tattica che vedrebbe il tecnico serbo schierare la squadra con un centrocampo a due interni nella prossima stagione, scelta che di fatto escluderebbe un giocatore dalle caratteristiche di Benassi: “Cosa voglio nel mio futuro? Vediamo. Aspetto di capire i programmi e poi prenderò la mia decisione. L’ultima di campionato e la panchina col Sassuolo? Mi aspettavo di giocare, anche solo un minuto. L’investitura da capitano è stata un bellissimo momento, però sono passato da quella investitura a essere poco considerato. Andare via? Aspetto il Toro, sono aperto a tutto”. Le pretendenti certamente non mancano.

LASCIA UN COMMENTO